Furto di energia elettrica ad Acate, arrestati padre e figlio

Furto di energia elettrica ad Acate, arrestati padre e figlio

Un uomo e suo figlio sono stati arrestati ad Acate per furto di energia elettrica. Durante i controlli, i carabinieri di Acate, insieme a quelli di Vittoria, hanno scoperto all’interno dell’abitazione del pensionato 64enne del figlio bracciante agricolo 34enne, un allaccio elettrico abusivo. Era stato creato tramite un apposito bypass di fili che collegava il contatore dell’energia elettrica alla rete pubblica. I Carabinieri hanno denunciato per lo stesso reato anche la moglie 56enne, intestataria dell’immobile. Il danno erariale complessivo stimato ammonterebbe a 12.000 euro circa.