Quelli che guidano in stato di ebbrezza: sorpresi uomo e donna

Quelli che guidano in stato di ebbrezza: sorpresi uomo e donna

Troppe persone si mettono alla guida delle auto in stato di ebbrezza alcolica, come accertato dai carabinieri che a Ispica avevano a suo tempo arrestato un 39enne, proprio per questo reato. La vicenda risale allo scorso anno e ora l’uomo dovrà scontare la pena di 4 mesi di carcere. Il 39enne si trova rinchiuso nel carcere di Ragusa. A Scicli invece sempre i militari hanno segnalato alla prefettura una donna di 30 anni, sempre per guida in stato di ebrezza. Sottoposta ad etilometro in piazza Busacca, la donna è stata trovata con tasso alcolemico eccedente la soglia consentita dalla legge. La patente è stata ritirata ed è stata elevata una contravvenzione.