Lavoro nero al mercato di Vittoria: attività sospesa, violazioni per 6.000 euro

Lavoro nero al mercato di Vittoria: attività sospesa, violazioni per 6.000 euro

Un impiegato su 3 lavorava in nero al mercato ortofrutticolo di contrada Fanello a Vittoria: alla luce di ciò i carabinieri di Vittoria hanno sospeso dall’attività imprenditoriale il proprietario di un’azienda agricola, accertando violazioni amministrative in materia di lavoro per un totale di oltre 6.000 euro. Continua quindi il contrasto al lavoro nero, sono state identificate oltre 50 persone e sottoposti a controllo diversi veicoli riconducibili a 3 aziende agricole concessionarie di altrettanti box del mercato.