Schianto mortale sulla Messina Catania: muore un 53enne di Scicli che sbatte sul muro della galleria

Schianto mortale sulla Messina Catania: muore un 53enne di Scicli che sbatte sul muro della galleria

Incidente stradale autonomo fatale la scorsa notte nel Messinese che ha visto vittima un 53enne di Scicli, che lascia la moglie e una figlia. L’uomo era alla guida di un’auto che, per cause da accertare, è andata a sbattere, all’altezza dello svincolo di Taormina, contro il muro dell’autostrada A18 Messina Catania. Per Francesco Tidona, che viaggiava da solo, non c’è stato nulla da fare. L’uomo, alla guida di una Citroen C3, è morto sul colpo a causa del violentissimo impatto che ha ridotto ad un groviglio di lamiere l’utilitaria, schiantatasi contro il muro della galleria. Vani dunque i soccorsi. Si deve ora capire la dinamica dell’incidente mortale che ha portato la sfortunata vittima a perdere il controllo dell’auto. Per gli accertamenti sono dunque intervenuti gli agenti della polstrada, il 118 e i vigili del fuoco che hanno estratto il corpo il corpo esanime dalla carcassa dell’auto. Come accennato, l’uomo era sposato e padre di una figlia. La notizia ferale ha scosso l’intera comunità sciclitana.