Sequestrate oltre 6 tonnellate di hashish trasportate su una imbarcazione a vela. 3 arresti

Sequestrate oltre 6 tonnellate di hashish trasportate su una imbarcazione a vela. 3 arresti

L’hashish viaggiava via mare, come scoperto grazie all’importante operazione antidroga portata a termine nella notte tra il 10 e l’11 aprile. Sono state sequestrate in mare oltre 6 tonnellate di hashish trasportate su una imbarcazione a vela di oltre 12 metri, intercettata in acque internazionali al largo delle coste siciliane, con il conseguente arresto dei 3 membri dell’equipaggio, tutti spagnoli. L’operazione è stata portata a termine da una task force congiunta della guardia di finanza composta da unità aeree e navali del gruppo aeronavale di Messina, del Roan di Palermo, del nucleo Pef Gico di Palermo, del nucleo polizia economico finanziaria di Ragusa e della tenenza di Pozzallo, coordinati dal servizio centrale investigativo criminalità organizzata. L’operazione si inquadra in una più ampia e strutturata attività di collaborazione internazionale tra le Autorità francesi, quelle spagnole, la direzione centrale per i servizi antidroga italiana e la guardia di finanza.