Sorpreso con 23 grammi di cocaina e 1.330 euro in tasca: un 45enne arrestato dai carabinieri

Sorpreso con 23 grammi di cocaina e 1.330 euro in tasca: un 45enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri della stazione di Acate hanno arrestato un pregiudicato di 45 anni, Kashari Lirim, di origine albanese. L’uomo è stato trovato con addosso 23 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e 1.330 euro in contanti: il tutto nascosto nelle tasche dei pantaloni. La droga, che nel mercato illecito dello spaccio al minuto avrebbe fruttato circa 5.000 euro, è stata sequestrata e sarà inviata ai laboratori competenti per essere analizzata. Nel frattempo, proseguono anche le indagini dei militari per accertare la posizione dell’albanese, la provenienza della droga ed eventuali altre responsabilità e complicità.