Padre e figlio coltivavano marijuana in una serra nei pressi della loro casa a Vittoria: arrestati

Padre e figlio coltivavano marijuana in una serra nei pressi della loro casa a Vittoria: arrestati

Coltivazione di “erba” in famiglia a Vittoria. Padre e figlio coltivano marijuana in una serra: si tratta di Giovanni e Mirko Scalia, di 54 e 18 anni, entrambi arrestati dalla polizia. I 2 detenevano anche armi comuni da sparo. I poliziotti hanno acquisito informazioni di un’attività di spaccio gestita dagli Scalia. Così sono scattare le indagini che hanno condotto gli investigatori ad appostarsi vicino alla casa dei 2 per osservare i loro movimenti. Quindi hanno fatto irruzione nella serra. Dalla perquisizione è stato possibile accertare che nella serra venivano coltivate decine di piante di marijuana, materiale per il confezionamento e la pesatura. Trovata anche marijuana già essiccata pronta per la vendita. Inoltre sono stati trovati altri semi pronti per essere impiantati.

Dalla perquisizione di un terreno adiacente la casa è emerso che padre e figlio nascondevano anche 2 armi modificate. La droga è stata sequestrata, così come le armi.