Aveva caricato in auto 180 chili di pomodori rubati in una serra di Ispica: un 55enne in manette

Aveva caricato in auto 180 chili di pomodori rubati in una serra di Ispica: un 55enne in manette

È stato sorpreso con in auto 180 chili di pomodori a grappolo, del valore di circa 500 euro, rubati da una serra a Ispica. I carabinieri hanno arrestato Noureddine Rachid, 55 anni, tunisino, per furto aggravato di ortaggi. Il tunisino è stato visto alla guida di un’autovettura proprio dopo aver appena rubato i pomodori del valore di oltre 500 euro. La refurtiva è stata recuperata e l’uomo è stato condotto ai domiciliari in attesa di giudizio.