La procura iblea ha avanzato richiesta di rinvio a giudizio per il sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna

La procura iblea ha avanzato richiesta di rinvio a giudizio per il sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna

La procura iblea ha avanzato richiesta di rinvio a giudizio per il sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna. La vicenda ruota attorno alla nomina, nello specifico la riconferma decisa dal primo cittadino, del comandante della polizia locale e di altri due vigili urbani, a tempo determinato. Sarà il giudice per l’udienza preliminare a decidere se accogliere o meno la richiesta di rinvio a giudizio. Ammatuna, che sarà sentito in merito il prossimo 27 giugno, aveva agito in una situazione di contingenza, per sopperire alla carenza di organico della polizia locale. Sulla vicenda l’intera amministrazione comunale e i consiglieri comunali di maggioranza hanno fatto quadrato attorno al primo cittadino, che ha sempre fatto il bene della città di Pozzallo.