Nascondeva sotto le tegole del tetto di casa marijuana e munizioni

Nascondeva sotto le tegole del tetto di casa 8 buste di cellophane contenenti oltre 800 grammi di marijuana e 27 munizioni calibro 7,65: si tratta di un sorvegliato speciale arrestato dai carabinieri, il comisano Gianluca Zago, 22 anni. Deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di munizionamento. I militari hanno effettuato una perquisizione domiciliare a casa del 22enne, con l’ausilio dell’unità cinofila carabinieri del nucleo di Nicolosi. Il cane antidroga ha fiutato sin da subito la presenza di stupefacente nell’abitazione ed i militari sono riusciti a trovare la droga dopo aver esteso la perquisizione fino al tetto. Così, nascoste sotto le tegole, sono state trovate le bustine di marijuana e le munizioni. Tutto è stato posto sotto sequestro, mentre per il giovane sono scattate le manette.