Ruba una tonnellata di tondini di ferro dal cantiere: 29enne in manette

Un 29enne di Avola è stato arrestato dai carabinieri che lo hanno sorpreso a rubare nel cantiere del costruendo tratto autostradale Rosolini Gela di contrada San Marco, in territorio di Ispica, ove si era introdotto unitamente ad altri 4 complici, riusciti a fuggire, per rubare materiale ferroso di proprietà dell’impresa appaltatrice dei lavori. I ladri avevano già caricato sull’autocarro circa 10 tonnellate di tondini di ferro per un valore di circa 9mila euro, restituiti all´impresa proprietaria.