Discarica di Vittoria: 14 indagati tra ex amministratori e dirigenti

Sarebbero 14 gli indagati tra ex amministratori e dirigenti del Comune di Vittoria e dell’Ato Ambiente di Ragusa, per la mancata gestione del ´post mortem´ della discarica comprensoriale di contrada Pozzo Bollente di Vittoria dove inizialmente conferivano i rifiuti oltre al comune di Vittoria, quelli di Acate, Comiso e Santa Croce Camerina. Diversi i reati contestati: dal danno ambientale alla distrazione dei fondi. Ora la conclusione delle indagini della procura e l’avviso a 14 tra amministratori e dirigenti per individuare le presunte responsabilità.

Gds.it – Immagine di repertorio