Due "topi d´appartamento" arrestati in flagranza dalla polizia

Avevano deciso di colpire in una zona residenziale di Comiso, prendendo di mira una una villetta: si tratta di 2 "topi di appartamento" arrestati in flagranza dalla polizia. In manette sono finiti Andrea D´Angelo, 31 anni, comisano, e Paolo Scafidi, 36enne di Vittoria. Quest´ultimo era riuscito a darsi alla fuga raggiungendo la propria auto, ma è stato successivamente arrestato dai poliziotti di Vittoria, avvertiti dai colleghi di Comiso, mentre stava rientrando a casa. Entrambi sono già noti per reati contro il patrimonio. Per introdursi nella villetta, i due ladri avevano scassinato una persiana, azione che non era passata inosservata ad un vicino, che aveva subito chiamato la polizia, giunta in brevissimo tempo.