In 48 ore 3 incidenti stradali con 6 feriti a Comiso, Ispica e Scicli

E´ un bollettino quasi da codice rosso, soprattutto in vista della stagione estiva, quando il traffico veicolare aumenta di netto, quello che giunge dalle strade iblee nelle ultime 48 ore con ben 3 distinti incidenti stradali con 6 feriti verificatisi tra Comiso, Ispica e Scicli. Tutto questo nonostante i costanti controlli delle forze dell´ordine e gli inviti all´attenzione e alla prudenza. L´ultimo incidente in ordine di tempo è quello verificatosi sulla Comiso Pedalino sabato sera. A scontrarsi sono state 3 auto. I feriti sono stati trasportati al Guzzardi di Vittoria. L´altro incidente si è verificato a Ispica, sempre sabato sera, e ha visto coinvolti un´auto e uno scooter con in sella 2 giovani che hanno riportato la peggio. Entrambi sono stati trasportati al Maggiore di Modica.

E´ stata invece investita da uno scooter in via Santa Maria la Nova a Scicli e ora si trova ricoverata all´ospedale Maggiore di Modica (foto) una 69enne sciclitana, che non è in pericolo di vita. L´incidente stradale si è verificato venerdì sera nel centro storico. Lo scooter, condotto da un minorenne sciclitano, è stato sequestrato. La donna, che nelle prossime ore sarà sottoposta ad intervento chirurgico al viso, era stata travolta dal ciclomotore mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali.