Consegnati i lavori di restauro del Convento della Croce a Scicli

Consegnati i lavori di restauro del Convento della Croce a Scicli

Consegnati i lavori per la sistemazione del Convento della Croce. Il sito, un’autentica terrazza sull’abitato di Scicli, diventerà un punto di riferimento per il turismo culturale ma anche più sicuro ed accessibile. Dopo ben 18 anni di attesa, il progetto prevede lavori sulla struttura ma anche tra cui anche la totale revisione degli impianti, anche la sistemazione delle aree esterne e dell’ingresso del complesso del Convento. L’impegno finanziario è di un milione 156.000 euro per il primo stralcio. Saranno inoltre messe in sicurezza le aree esterne, sistemate nuove coperture, ed il restauro degli elementi lapidei e la ridefinizione dei percorsi nel sito di Castelluccio. La struttura sarà inoltre dotata di cartellonistica adeguata a orientare e informare i visitatori sulle caratteristiche e la storia del sito destinato, come il colle di San Matteo, ad essere un simbolo della città e della sua storia.