Rimborsi al 100% per i danni causati dal terremoto del 1990

Rimborsi al 100% per i danni causati dal terremoto del 1990

Sarà del 100% il rimborso atteso ormai da oltre un trentennio da quanti subirono danni dal forte sisma del 1990: lo ha stabilito la Corte di Cassazione, mettendo fine ai contenziosi tra Fisco e i residenti dei territori di Ragusa, Siracusa e Catania. In origine, per i danni causati dal terremoto di Santa Lucia, erano stati previsti rimborsi solo per il 50%, a causa di una interpretazione errata dell’ufficio finanziario, che, almeno in teoria, non dovrebbe presentare opposizione a quanto deciso dai giudici di Cassazione, dando il via libera al commissario ad acta per l’iter propedeutico alla liquidazione dei ristori, attesi oramai da troppi anni e che dovrebbero arrivare nei conti correnti con appositi bonifici direttamente dalla Banca d’Italia.