E’ morto l’avvocato  Cesare Borrometi. I funerali a Ragusa

E’ morto l’avvocato Cesare Borrometi. I funerali a Ragusa

E’ morto a Ragusa Cesare Borrometi, 66 anni, noto avvocato del foro di Ragusa. Dopo un ricovero di quasi un mese per una lunga malattia, alla fine non c’è stato nulla da fare. Cesare Borrometi è stato uno dei protagonisti sin dagli anni 80 della scena politica iblea per il suo impegno in movimenti e partiti progressisti dopo gli anni giovanili con il movimento studentesco negli anni del Liceo “Tommaso Campailla”. Grande viaggiatore e uomo colto, Cesare Borrometi, originario di Modica, si trasferì successivamente a Ragusa, dove avviò la sua lunga attività professionale poiché all’epoca il padre Enrico era presidente del tribunale di Modica e vi sarebbe stata incompatibilità. Avvocato apprezzato e sempre attento è stato presidente e coordinatore di Sinistra Italiana, che ha dato l’annuncio della sua dipartita, e ha ricoperto la carica di presidente del Consorzio universitario di Ragusa. I funerali saranno celebrati lunedì in forma laica a Ragusa. Alla moglie Laura, alla figlia Marcella, che lavorava nello studio legale di famiglia, ed al fratello Fabio Borrometi, pure lui apprezzato avvocato, le condoglianze del Corriere di Ragusa.