La giunta Aiello ha revocato lo schema di massima del Prg

La giunta Aiello ha revocato lo schema di massima del Prg

La giunta Aiello ha revocato lo schema di massima del Piano regolatore della città. Era stata l’amministrazione Moscato a approvare la variante nel luglio del 2017 ma il sindaco Ciccio Aiello ha ritenuto opportuno andare in altra direzione. Dopo la delibera di giunta toccherà al consiglio comunale approvare la revoca per poi inviare tutta la documentazione al dipartimento regionale dell’urbanistica. Il sindaco Aiello si è convinto a revocare lo schema voluto da Moscato perché non si è fatto alcun passo avanti in quattro anni e lo schema risulta quindi sorpassato. Le criticità sono in particolare il dimensionamento delle aree relative ai servizi ed agli spazi pubblici delle aree urbane. Non sono state inoltre monitorate i lotti interclusi.