Per il 2022 la provincia di Ragusa perde una Stella Michelin

Per il 2022 la provincia di Ragusa perde una Stella Michelin

Per il 2022 ha perso una Stella Michelin la provincia di Ragusa: si tratta del ristorante La Fenice di Ragusa. Riconfermate le altre 4 stelle: 2 per il ristorante Il Duomo di Ciccio Sultano, una per il ristorante Don Serafino e una per il ristorante Accursio a Modica di Accursio Craparo. Guadagna una Stella Michelin Palermo il ristorante Gagini. Sono questi quindi i verdetti per la Sicilia alla 67ma edizione della Guida Rossa più celebre e prestigiosa a livello mondiale, presentata negli splendidi scenari della Franciacorta. Tutto invariato nel resto della Sicilia con La Madia di Pino Cuttaia a Licata con 2 Stelle Michelin, assieme al già citato Il Duomo di Ragusa. Riconfermati con una Stella i ristoranti Coria di Caltagirone, Sapio di Catania, Shalai di Linguaglossa, Zash di Riposto Archi, Signum di Salina, Il Cappero di Vulcano, La Capinera, St. George by Heinz Beck e Otto Geleng, tutti di Taormina, I Pupi di Bagheria, Il Bavaglino di Terrasini e i già citati Locanda Don Serafino di Ragusa e Accursio di Modica.
ECCO TUTTE LE NUOVE STELLE MICHELIN 2022 IN ITALIA
Nuovi Una Stella

Luigi Lepore – Lamezia Terme (Cz)
Hyle – San Giovanni in Fiore (Cs)
Aria – Napoli
Contaminazioni Restaurant – Somma Vesuviana (Na)
Li Galli – Positano (Sa)
Rear restaurant- Nola (Na)
Cannavacciuolo Countryside – Vico Equense/Ticciano (Na)
Mater1aPr1ma – Pontinia (Lt)
Osteria Acquarol – Appiano sulla strada del vino/San Michele (Bz)
1908 – Renon (Soprabolzano (Bz)
San Giorgio – Genova
Orto By Jorg Giubbani – Moneglia (Ge)
L’Arcade – Porto San Giorgio (Fm)
Retroscena – Porto San Giorgio (Fm)
Bianca sul Lago by Emanuele Petrosino – Oggiono (Lc)
Felix Lo Basso Home & Restaurant – Milano
La Speranzina Restaurant & Relais – Sirmione (Bs)
Osteria degli Assonica – Sorisole (Bg)
Somu – Arzachena/Baia Sardinia (Ss)
Gusto by Sadler – San Teodoro (Ss)
Fradis Minoris – Pula (Ca)
Nazionale – Vernante (Cn)
Unforgettable – Torino
Octavin – Arezzo
L’acciuga – Perugia
La Favellina – Malo (Vi)
Local – Venezia
Locanda le 4 Ciacole – Roverchiara (Vr)
Wistéria – Venezia
Zanze XVI – Venezia
Gagini Restaurant – Palermo
Porta di Basso – Peschici (Fg)
Primo Restaurant – Lecce
Nuovi 2 Stelle
Krésios – Telese Terme (Bn)
Tre Olivi – Paestum (Sa)
Le riconferme dei 3 Stelle
Enrico Bartolini al Mudec – Milano
Uliassi – Senigallia (AN)
Da Vittorio – Brusaporto (BG)
Piazza Duomo – Alba (CN)
St. Hubertus Rosa Alpina – San Cassiano (BZ)
Dal Pescatore – Canneto sull’Oglio (MN)
Le Calandre – Rubano (PD)
Osteria Francescana – Modena
Enoteca Pinchiorri – Firenze
Reale – Castel di Sangro (AQ)
La Pergola – Roma
Premi speciali
Servizio di sala
Matteo Zappile – Il Pagliaccio – Roma
Sommelier 2022
Sonja Egger – Kuppelrain – Castelbello (Bg)
Chef mentore 2022
Nadia Santini – Dal Pescatore – Canneto sull’Oglio (Mn)
Giovane chef 2022
Solaika Marrocco
Le Stelle Verdi
Ps Ristorante – Cerreto Guidi (Fi)
Mater Terrae – Roma
Lerchner’s in Runggen – San Lorenzo di Sebato (Bz)
Antica locanda al cervo – San Genesio Atesino (Bz)
Agritur El Mas – Moena (Tn)
Osteria Enoteca Gambrinus – San Polo di Piave (Tv)
Venissa- Venezia
Sanbrite – Cortina d’Ampezzo (Bl)
Le Trabe – Paestum (Sa)
Signum – Isole Eolie, Salina (Me)
Aminta Resort – Genazzano (Rm)
La Cru – Romagnano (Vr)
La Presèf -Mantello (So)
Casamatta – Manduria (Ta)
Terra – Sarentino (Bz)
1908 – Renon (Soprabolzano (Bz)
Fradis Minoris – Pula (Ca)