A Ispica i canali sono a rischio allagamenti: sollecito al sindaco

“Porre in essere i necessari interventi, al fine di prevenire e di scongiurare allagamenti ed esondazioni nel bassopiano ispicese”: è il sollecito di Carmelo Cataudella, componente del Coordinamento Cittadino di “Progetto Ispica”, tramite una missiva indirizzata al sindaco Innocenzo Leontini. “Siamo in autunno inoltrato – scrive Cataudella – e le rassicurazioni più volte espresse dal sindaco sull’effettuazione dei lavori di pulizia e di manutenzione delle saie e dei canali non trovano ad oggi riscontro. Già lo scorso agosto avevamo protocollato una circostanziata interrogazione, firmata da tutti i consiglieri di opposizione, avente ad oggetto proprio il rischio allagamenti ed esondazioni nel bassopiano ispicese ma a tutt’oggi – conclude Cataudella – siamo ancora in attesa di una formale risposta”.