2 nuovi ufficiali dei carabinieri a Modica: Zangla e Curcio

2 nuovi ufficiali dei carabinieri a Modica: Zangla e Curcio

2 nuovi ufficiali per la compagnia dei carabinieri di Modica: sono il capitano Francesco Zangla, 39 anni, originario di Barcellona Pozzo di Gotto, ed il suo omologo in grado Achille Curcio, 27 anni, di Catanzaro, rispettivamente comandante della compagnia di Modica e comandante del nucleo operativo e radiomobile. Il primo ha preso il posto del capitano Francesco Ferrante, il secondo si insedia su un posto vacante da tempo. Il capitano Zangla arriva dalla compagnia di Soveria Mannelli (Calabria) dove si era insediato nel settembre del 2016. Il nuovo capitano ha vinto il concorso nel 2009 e dopo 3 anni è stato promosso tenente. La sua prima esperienza nell’Arma risale al 2002 come ufficiale di complemento per 14 mesi a Palermo. Prima del trasferimento in Calabria per sei anni è stato al comando del Nucleo Operativo e Radiomobile dipendente della Compagnia Carabinieri di Enna. Il capitano Curcio, dopo avere fatto la trafila interna (Nunziatella ed Accademia con laurea in Giurisprudenza) è stato assegnato alla Brigata Mobile di Gorizia dove è rimasto per 4 anni. Modica rappresenta per lui la prima esperienza territoriale.