Tra un anno autostrada fino a Modica: parola di Falcone

Tra un anno autostrada fino a Modica: parola di Falcone

“L’autostrada raggiungerà Modica entro settembre 2022, tra un anno esatto”: sono le rassicuranti parole di Marco Falcone, assessore regionale alle infrastrutture, che ancora una volta ci mette la faccia. Da decenni si attende questo fatidico momento e, per concretizzarlo, basteranno altri 12 mesi. “Non esiste cantiere che non debba fare i conti con ritardi ed imprevisti – ha detto Falcone nel corso del sopralluogo di martedì mattina nel cantiere autostradale – ma faremo in modo che questi chilometri di autostrada fino a Modica diventeranno realtà entro la data annunciata”. Prossimo obiettivo quindi i lotti 9, 10 e 11 che porteranno l’autostrada del Sud Est, come è ormai stata denominata, dallo svincolo aperto lo scorso agosto della Siracusa Gela, fino a Marina di Ragusa. Il recente passato induce ad andare con i piedi di piombo perché per far arrivare l’autostrada in provincia di Ragusa sono passati decenni tra contenziosi, interruzioni, riprese e repentine chiusure. Entro la fine del prossimo anno l’anello autostradale che da contrada Graffetta supera Pozzallo e si dirige verso il tracciato della Ragusa Pozzallo per approdare allo svincolo di Modica dovrà essere concluso. Se non altro per non perdere il finanziamento europeo che Bruxelles ha assegnato dettando tempi precisi, già slittati di un anno per lo scoppio della pandemia che ha portato alla chiusura, temporanea dei cantieri. Il Consorzio autostradale siciliano (Cas) stia lavorando alla progettazione esecutiva e definitiva del progetto dei lotti 9, 10 e 11. I soldi, 30 milioni circa, sono stati già appostati. Da Modica l’autostrada, con una serie di gallerie e viadotti, porterà a Scicli e quindi a Marina di Ragusa. Sono in tutto 25 chilometri che copriranno quasi completamente la provincia che resterà scoperta nella fascia occidentale fino a Vittoria. Intanto, come accennato, dallo scorso agosto Siracusa e Ragusa sono collegate dalla nuova autostrada, denominata del Sud Est (anche se al momento appena una decina di chilometri). Ragusa è stata per decenni l’unica provincia in Italia a non avere nemmeno un chilometro di autostrada. La Siracusa Gela presenta 2 corsie autostradali di quasi 10 chilometri che attraversano i territori di Noto, Rosolini e Ispica, passando per il viadotto Scardina.