Politiche sociali: una convenzione per la gestione associata

Firmata a Palazzo S. Domenico la convenzione per la gestione associata dei servizi e degli interventi delle Politiche Sociali. I firmatari sono i comuni del Distretto sanitario 45 che ha per capofila Modica e vede presenti, Ispica, Scicli e Pozzallo e l’Asp di Ragusa. Alla riunione, cui hanno partecipato i rappresentanti delle 4 amministrazioni interessate anche il consulente tecnico del Distretto Aurelio Guccione. La convenzione prevede a la creazione del cosiddetto “Ufficio di Piano”, un organismo di gestione sovracomunale che avrà la propria autonomia nella gestione dei progetti inerenti i servizi sociali di Modica, Scicli, Ispica e Pozzallo. L’ufficio avrà la sede centrale a Palazzo Campailla ma avrà anche sedi distaccate in ogni città. Il Distretto Socio-Sanitario (ha come obiettivo la realizzazione del sistema integrato nell’ambito degli interventi sociosanitari, per eliminare tutti quei disagi generati dalle problematiche che investono sia gli aspetti sociali (di competenza quindi dei Servizi Sociali Comunali) sia gli aspetti Sanitari (di specifico interesse della Asp) e offrire a tutti i cittadini del Distretto un ampio numero di servizi ed un medesimo standard operativo per arginare situazioni di disuguaglianza sociale.