Oratorio Madonna delle Lacrime vince in democrazia partecipata

Oratorio Madonna delle Lacrime vince in democrazia partecipata

La realizzazione di un campetto polisportivo nei pressi della Chiesa della Madonna delle Lacrime è l’opera più votata dai cittadini modicani nell’ambito della Democrazia Partecipata 2021. Questa opera è stata scelta da 569 votanti, più del doppio della seconda, il campo da bocce in Via Roma che ha ottenuto comunque un ottimo risultato con 223 preferenze. I fondi regionali vincolati alle forme di Democrazia Partecipata serviranno dunque per realizzare un’area polifunzionale che permetterà ai tantissimi ragazzi residenti in zona di praticare diverse discipline sportive. “Siamo molto contenti della risposta dei cittadini – ha commentato il sindaco Ignazio Abbate – che memori di quello che abbiamo realizzato con il progetto del 2020, hanno quadruplicato la partecipazione. Basti pensare – conclude Abbate – che l’Oratorio di S.Anna (vincitore lo scorso anno) si era aggiudicato i fondi con poco più di 100 voti”.