Ragusa soffre la sete, ma le perdite d’acqua proliferano

Ragusa soffre la sete, ma le perdite d’acqua proliferano

Scorre indisturbato, da domenica scorsa, un rivolo di acqua potabile che sgorga nei pressi di via Dandolo, all’angolo con via Magellano, a Marina di Ragusa. “Ci troviamo – denuncia il capogruppo M5s Ragusa – Sergio Firrincieli – poco sopra un albergo di lusso, in pieno centro e in piena stagione estiva. Una settimana dopo nessun tipo di intervento per cercare di porre rimedio a quello che sta accadendo. Sollecitiamo dunque – conclude Firrincieli – il rapido intervento dell’Amministrazione comunale perché la situazione è diventata insopportabile e si rivela una beffa per le numerose famiglie ragusane che stanno soffrendo in questi giorni la carenza idrica”. Altre perdite d’acqua vengono segnalate dai residenti anche sui social, senza che nessuno vi abbia mai messo mano, nonostante le sollecitazioni.