Concluso progetto virtuale in lingua inglese Pulse a Ispica

Concluso progetto virtuale in lingua inglese Pulse a Ispica

Si è concluso per quest’anno scolastico 2020/ 2021 il progetto virtuale in lingua inglese Pulse su piattaforma etwinning, che ha visto impegnati la docente di Scuola Primaria Carmelita Iuvara e alcuni suoi alunni di classe quarta e quinta dell’ ”Istituto Comprensivo Padre Pio da Pietrelcina” di Ispica.
Sono stati consegnati dalla Ds dott.ssa Elisa Faraci in ufficio di presidenza 2 diplomi di partecipazione ai rispettivi alunni uno dell’Istituto Padre Pio e l’altro in seno alla piattaforma etwinning. Pulse ha affrontato l’alfabetizzazione mediale e ha interessato la Turchia come Paese partner nelle Scuole di Batman Sci and Arts Center con Murat teacher, Batman Gültepe Secondary School con Kveser teacher e Manisa Sci and Arts Center con Selçuk teacher. All’interno della classe virtuale Twin Space (Ts) sono raccolte tutte le attività che sono state svolte dal team dei docenti e dal gruppo internazionale degli studenti. Attività innovative e di qualità non soltanto per i contenuti affrontati ma anche per le tecniche utilizzate e i molteplici web tool applicati.Fra i prodotti realizzati due libri digitali sonori : PulseLand e Pulse Poem e Fakebook. Dal mese di gennaio fino al mese di giugno si è passati alla disamina di Social Media, cyberbulling,Fake News, Disinformation . Il TS è stato un laboratorio in cui si sono susseguiti momenti per i worshop, research, forum,game,quiz, meeting, webinar , survey e conference . Queste ultime hanno dato l’opportunità di interagire in tempo reale con gente coetanea e non, di cultura diversa in lingua su temi così attuali come Publici Annunci, Pubblicità, decting and Self guard from fake news and disinformation ,butterfly effect, digital footprints, blog, vlog,effects…the power of media! il progetto Pulse ha contribuito alla formazione di un media literate ,perfetto digital citizen! Sono intervenuti anche ospiti di fama mondiale come Mrs Firdevs Robinson, Mrs Rumeysa Crist, Julian Mcdougall, Mrs Maria Grasso Anversa e Suheir Alsaleh.