“Capsula del tempo”: regalo per le future generazioni a Modica

“Capsula del tempo”: regalo per le future generazioni a Modica

Un regalo per le future generazioni: si tratta della “Capsula del tempo”, conservata in un angolo della biblioteca dell’Istituto Archimede e che sarà riaperta il 9 giugno del 2067 in occasione dei 200 anni della fondazione dell’istituto. L’iniziativa è nata da un’idea di Emanuele Guerrieri Ciaceri, docente di diritto, che già si era fatto promotore di un analogo progetto alla chiesa del Santissimo Salvatore. La proposta è stata accolta favorevolmente da docenti e studenti che nel corso dell’anno si sono prodigati per catalogare articoli, interviste, foto, registrazioni di lezioni a distanza, riflessioni sulle vicende degli ultimi due anni caratterizzati dalla pandemia. La “Capsula del tempo” consegnerà alle future generazioni un complesso organico di informazioni dalle quali si potrà “leggere” e capire lo spirito di questo periodo. Dicono docenti e studenti dell’Archimede: “E’ il resoconto di un anno singolare, è il dono che oggi 9 giugno 2021 il nostro istituto porge agli alunni che nel futuro si chiederanno come è stata la scuola al tempo della pandemia”.