Cluster covid a scuola a Comiso: oltre 700 studenti a casa

Oltre 700 studenti a casa per la chiusura fino al 31 marzo degli edifici scolastici comunali che fanno parte dell’Istituto comprensivo Pirandello a causa di un cluster covid che sarebbe partito da una classe della scuola elementare e avrebbe avuto già delle ripercussioni alle classi delle scuole medie.

Gli edifici fanno parte, come accennato, dell’istituto comprensivo Pirandello dislocato in 3 plessi e frequentato da oltre 700 studenti, che, giocoforza, dovranno dunque restarsene a casa per troncare la crescita esponenziale del numero dei casi e al fine di evitare la formazione di ulteriori cluster a causa del contatto con soggetti positivi, anche se asintomatici.