Sgravi su tasse e imposte comunali per tutti i pozzallesi

Prosegue l’impegno dell’Amministrazione comunale a guida Ammatuna a favore delle attività commerciali, duramente colpite dalla crisi legata all’evento pandemico che continua ad imperversare. Ai numerosi interventi di sostegno già completati, non ultimo l’avviso pubblico che ha consentito di erogare circa 420.000 euro come contributo per la ripresa delle attività, si aggiunge adesso lo sgravio di imposte e tasse comunali alle utenze non domestiche. La nuova iniziativa prevede un abbattimento di Imu, Tari, Cosap e Imposta sulla pubblicità a tutte le attività che sono state costrette a chiudere o che hanno subito un calo del fatturato nel 2020 a causa della pandemia in corso. Per le finalità contenute nel nuovo avviso pubblico sarà destinata la somma di 785.000 euro.

“Questa Amministrazione comunale è stata sempre al fianco delle attività produttive in difficoltà – afferma il sindaco Roberto Ammatuna – lo dimostra la serie di iniziative avviate e l’ultimo avviso pubblico che concede sgravi su tasse e imposte comunali”. “Ancora una volta il metodo concertativo avviato con le associazioni di categoria – dichiara l’assessore alle attività produttive Giuseppe Privitera – ci ha permesso, in tempi relativamente rapidi e con modalità celere, di raggiungere l’obiettivo prefissato di dare un aiuto al mondo produttivo in difficoltà”.