Sarà Musumeci ad occuparsi dell’iter della Ragusa Catania

Sarà Musumeci ad occuparsi dell’iter della Ragusa Catania

Il commissario straordinario per i lavori di raddoppio di carreggiata dell’autostrada Ragusa Catania sarà il presidente della Regione Nello Musumeci. Lo ha confermato il ministro delle Infrastrutture Enrico Giovannini che ha optato per una figura politica piuttosto che per un tecnico. Il commissario avrà il compito di velocizzare al massimo l’apertura dei cantieri e la realizzazione dell’opera. La scelta del neo ministro delle Infrastrutture risponde alla richiesta avanzata da Palermo che ha chiesto la presenza di un figura del governo regionale visto che la Regione sta anticipando i fondi per l’avvio dei lavori. Musumeci sarà comunque affiancato da un sub commissario tecnico, che non è stato ancora indicato.

Il Comitato per la Ragusa Catania ha intanto chiesto un incontro al Ministro Giovannini per rappresentare tutte le problematiche fin qui affrontate e capire soprattutto se l’apertura dei cantieri, annunciata entro la fine dell’anno, possa essere traguardo realizzabile.