Ecco come scegliere l’animale da compagnia più adatto a noi

Ecco come scegliere l’animale da compagnia più adatto a noi

“Un animale da compagnia e ti arricchisce la vita”: lo sostiene il dottore Emanuele Occhipinti, medico veterinario che si occupa, tra l’altro, della salute degli animali da compagnia. “Stiamo vivendo un periodo particolare – dice il professionista – tra le imposizioni che ci sta dando questa pandemia e la nuova tendenza che ci fa passare gran parte del tempo a seguire i social media. In tale contesto un animale da compagnia può più che in passato migliorare la nostra qualità della vita. Penso ai bambini in casa a cui affidare un cucciolo possa portare ad assumere responsabilità e un impegno. Penso a chi per vicissitudini varie non è riuscito a costruire una famiglia o non ha figli, ecco che dar cura e porre attenzioni a un Pet da compagnia può diventare salutare per molti di noi.

Importante scegliere il nostro compagno di vita a 4 zampe a seconda del tempo che abbiamo da dedicare e degli spazi a disposizione. Un cane di media o grossa taglia ha sicuramente bisogno di determinati spazi all’aperto o di maggiore tempo per le uscite rispetto le piccole taglie e i gatti. Di certo i Nac (nuovi animali da compagnia) come un coniglio nano o un porcellino d’India necessitano di meno tempo e spazi e stanno diventando sempre più diffusi nelle nostre case.

Ovviamente il mio consiglio verte più su cani e gatti con predilezione per alcune razze, soprattutto su chi ha meno esperienza. I più consigliati a mio avviso sono i piccoli brachicefali come il Carlino e il Bouledogue Francese. Il King cavalier, il Maltese, lo Shitzu, e il Pechinese su tutti. Trovo molto affabili anche alcune linee di Chiuhuahua e Barboncino. Il più bel gesto che si possa fare però è quello di adottare presso i canili comunali e convenzionati, dove si trovano sia cuccioli che cani adulti ben socializzati, magari basta andare con un educatore cinofilo o farsi consigliare dai volontari che si trovano in queste strutture per farsi consigliare su quale scegliere. Un cane al tuo fianco – conclude il dottore Occhipinti – è un esperienza d’amore e fedeltà che non può fare altro che riempirvi di valori”.