Impianto fotovoltaico a Santa Croce con almeno 75 pali di illuminazione

La Regione ha autorizzato un’azienda alla costruzione di un impianto fotovoltaico sul territorio di Santa Croce. L’Amministrazione del sindaco Giovanni Barone è riuscita ad ottenere la più alta percentuale prevista per opere di compensazione. Le stesse opere saranno progettate e realizzate dall’azienda e consegnate al comune, quindi alla comunità santacrocese. Lavori che inizieranno in contemporanea con i lavori del fotovoltaico. Prevista l’installazione di almeno 75 pali di illuminazione fotovoltaici, istallati lungo la strada di collegamento tra Punta Secca e Torre di Mezzo. E poi la copertura fotovoltaica sugli edifici scolastici e sulla struttura del mercato ortofrutticolo e la riqualificazione del Parco della Fontana, dove verrà realizzata una pista ad anello per consentire attività fisica ed un’area recintata per la sgambatura dei cani, tutto illuminato. 3 tipologia di opere per un importo di oltre 750.000 euro.