Ripascimento spiaggia a Punta Braccetto e parcheggio a Marina

Sono stati consegnati a Punta Braccetto i lavori di ripascimento morbido della spiaggia della frazione balneare ragusana e la messa in sicurezza di “Punta delle Colombare” con una barriera soffolta, a protezione della falesia di roccia tenera, con il potenziamento e la riqualificazione della spiaggia già formatesi naturalmente al piede della stessa falesia. L’importo dei lavori alla ditta aggiudicataria è di 439.000 euro. L’intervento riguarderà la rimozione delle pietre che erano state dall’impresa scaricate sulla spiaggia per creare una rampa di accesso degli automezzi pesanti per procedere con una soluzione tecnica diversa allo scarico e sistemazione della sabbia a salvaguardia della costa oltre alle realizzazione di una barriera soffolta che consentirà una protezione della falesia di roccia tenera in cui si registra un forte fenomeno erosivo che potrebbe determinare dei crolli.

A Marina di Ragusa invece si è avuta la consegna dei lavori di realizzazione del parcheggio di interscambio per la sosta di auto e moto in piazza Vincenzo Rabito. La frazione balneare avrà quindi entro la prossima estate un nuovo parcheggio di interscambio a ridosso del centralissimo lungomare Andrea Doria e della spiaggia, nella cui area saranno realizzati oltre 380 stalli per la sosta di auto di cui 8 per disabili e 18 per auto elettriche, 40 stalli per motocicli ed altrettanti 40 per biciclette. Dopo la partecipazione al bando da parte dell’ente comunale, la Regione Siciliana ha finanziato il progetto di circa 590.000 euro che si appresta dunque a diventare realtà.