3 sindaci del Ragusano hanno già ricevuto il vaccino anti covid

3 sindaci del Ragusano hanno già ricevuto il vaccino anti covid

Sono al momento 3 i sindaci in carica già sottoposti a vaccino anti covid in provincia di Ragusa: si tratta di Giovanni Di Natale, sindaco di Acate, Bartolo Giaquinta, sindaco di Giarratana, e Roberto Ammatuna, sindaco di Pozzallo. Tutti e 3 sono medici o tutt’ora dipendenti dell’Asp di Ragusa, e quindi rientranti nella casistica, mentre Ammatuna è nel frattempo andato in pensione. La loro vaccinazione è quindi contemplata e del tutto estranea alla vicenda delle vaccinazioni di soggetti non in lista avvenuta a Scicli. Nell’elenco anche alcuni ex sindaci, sempre del comprensorio ibleo. Lo rivela Video Mediterraneo, riprendendo una nota Ansa di domenica scorsa che aveva suscitato la curiosità generale.

Proseguono invece le indagini da parte dei carabinieri del Nas di Ragusa, a seguito dell’accennata vicenda delle vaccinazioni a Scicli con il cosiddetto “passaparola” nei giorni 5 e 6 gennaio scorsi, quando la macchina sanitaria regionale aveva avviato la campagna di vaccinazione al personale sanitario, tesa a somministrare 4 milioni di vaccini entro agosto. Alcune persone in elenco non si presentarono e, per non sprecare le dosi, si era sparsa la voce dei vaccini disponibili anche per alcuni soggetti che non erano in lista. Tra i vaccinati anche un sacerdote, don Umberto Bonincontro, ultra ottantenne, che aveva detto di essere stato chiamato per ricevere il vaccino e di aver agito in buona fede.