Bagno di Capodanno a Marina di Modica prima della zona rossa

Bagno di Capodanno a Marina di Modica prima della zona rossa

Il tradizionale bagno di Capodanno nel mare di Marina di Modica organizzato ogni anno da alcune decine di temerari, nonostante le temperature rigide, stavolta è stato anticipato al 30 dicembre 2020, un giorno prima che scattasse la zona rossa, onde non violare ovviamente le regole imposte dalla circostanza. Circa una ventina di persone, immortalate dai telefonini degli amici che li guardavano dalla riva, si sono quindi lanciate nelle acque fredde (circa 10 gradi) per portare a compimento un rito che, nella visione degli interessati, dovrebbe essere di buon auspicio, salvo malanni dell’ultim’ora.