E’ stato rinnovato il “Patto per Vittoria sicura” contro i crimini

Il “Patto per Vittoria sicura” è stato rinnovato. Ad apporre la firma sul documento il Prefetto Filippina Cocuzza ed i Commissari straordinari del Comune. Il “Patto” era stato siglato per il 25 ottobre 2018 all’indomani dell’insediamento della Commissione straordinaria alla presenza del Capo della Polizia. Il “motore” del “Patto” sarà la “Cabina di regia” costituita dai rappresentanti delle Forze di polizia territoriali e della Polizia municipale, coordinata dalla Prefettura, organo che sarà deputato a trattare periodicamente l’individuazione delle emergenze, delle istanze del territorio e delle priorità degli interventi in materia di sicurezza urbana. Le aree di criticità saranno puntualmente aggiornate, anche in base a segnalazioni ed esposti di istituzioni o cittadini e l’ottimizzazione del flusso informativo tra la Polizia locale e la Forze di polizia. Saranno inoltre analizzati l’andamento dei reati e le illegalità nell’area vittoriese e definite le strategie più idonee per la prevenzione e il contrasto.

Le istituzioni ribadiscono ancora una volta la volontà di rispondere ad una esigenza, sempre più sentita, di sicurezza e al bisogno di aumentare la percezione della stessa da parte della collettività nonché di assicurare la continuità delle attività intraprese e consolidare i risultati raggiunti in questi 2 anni.