Il nuovo volto della Balata a Pozzallo con 250.000 euro

La creazione di un tratto pedonale e di una pista ciclabile, l’arredo della piazzetta e l’illuminazione dell’area, compresa la discesa a mare: è quanto prevede il progetto di risistemazione della Balata a Pozzallo, per un importo di 250.000 euro interamente finanziato dal Governo nazionale, una delle zone che racchiude e conserva la storia della città. I lavori potrebbero già iniziare alla fine di gennaio, in modo che per la prossima estate l’intervento sarà completato.

La Balata ha rappresentato per Pozzallo il centro propulsore del lavoro cantieristico e portuale con il fronte a mare attrezzato con pontili, i cui resti tuttora evocano le sonorità del legno e del mare, dei bastimenti carichi di carrube in sintonia con le rotte mercantili della marineria pozzallese, purtroppo decimata dai due conflitti mondiali.