Calendario polizia: il ricavato in beneficenza per il covid

Calendario polizia: il ricavato in beneficenza per il covid

Ancora una lodevole iniziativa di beneficenza per il calendario 2021 della Polizia di Stato, nel 40° anniversario dalla Riforma. Attraverso lo scorrere delle immagini fotografiche scelte il calendario racconta il passaggio dal Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza alla Polizia di Stato: 12 scatti, 12 temi accompagnati da altrettante parole emblematiche che rappresentano l’evoluzione della simbologia, dell’operatività e del concetto di prossimità che rappresenta la Polizia di Stato.

Gli scatti raccontano i tanti aspetti innovativi che la legge di riforma ha introdotto: la “smilitarizzazione” del Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza, la parità di accesso e progressione di carriera per le donne, il diritto di associarsi in sindacati. Il ricavato delle vendite del calendario sarà devoluto al comitato Italiano per l’Unicef, per il progetto volto a fronteggiare le situazioni di disagio minorile conseguenti all’emergenza covid e al Piano di assistenza continuativa “Marco Valerio” a favore del personale della Polizia di Stato con figli minori affetti da gravi disabilità.