Screening di massa anti covid per tutti a Modica e Santa Croce

Screening di massa anti covid per tutti a Modica e Santa Croce

Sabato 21, domenica 22 e lunedi 23 novembre screening di massa anti covid per tutti i residenti a Modica. A partire dalle ore 8:30 fino alle 14 basterà recarsi presso la sede comunale della Protezione Civile nella zona artigianale di contrada Michelica muniti di documento di riconoscimento e tessera sanitaria per essere sottoposti a tampone rapido. L’esame avverrà in modalità “drive in” e quindi sarà tassativamente proibito scendere dalla propria auto. L’ultimo ingresso all’interno del cortile della Protezione Civile sarà consentito alle 13:30. Non è necessaria la prenotazione ma verrà applicato l’ordine di arrivo sul posto. Lo screening è aperto a tutti i cittadini modicani che non si sono sottoposti allo stesso esame lo scorso fine settimana.

Per evitare lunghe attese sul posto, i risultati verranno comunicati nell’immediato tramite sms. Chiunque vorrà la certificazione cartacea dell’esito dell’esame potrà rivolgersi al proprio medico curante che in via telematica lo potrà scaricare e stampare. Nel caso di riscontrata positività verrà contattato il diretto interessato per ripresentarsi sul posto e sottoporsi a tampone molecolare.

Screening di massa, per tutta la popolazione, anche a Santa Croce Camerina nella sola giornata di domenica 22 novembre, in piazza del mercato Vecchio (ingresso da via Newton). Dalle 9 alle 13, sarà possibile sottoporsi al tampone rapido anti-genico in modo assolutamente gratuito. Saranno utilizzate, in regime di impiego volontario, le 2 postazioni del nucleo per le attività di screening allocate agli “Ospedali Ragusa” Giovanni Paolo II e Maria Paternò Arezzo.