Francobollo del cioccolato dolce un po’ salato… Un vero primato

Francobollo del cioccolato dolce un po’ salato… Un vero primato

Modica e il suo cioccolato verranno impressi in 500.000 francobolli con sullo sfondo la Torre dell’orologio, adiacente il Castello dei Conti di Modica, e raffigura, in primo piano, un artigiano intento a preparare il cioccolato; in basso fave di cacao, si mescolano a una barretta di cioccolato mentre, in alto a sinistra, sono riprodotti il marchio dell’Indicazione Geografica Protetta Cioccolato di Modica e il marchio che contraddistingue i prodotti Igp nell’Unione Europea. In alto a destra, è presente un codice QR per l’attivazione del video del Passaporto Digitale del Cioccolato di Modica Igp. Un riconoscimento importante per la tradizione cioccolatiera della Contea che nel cioccolato ha trovato uno strumento di rilancio non solo imprenditoriale ma anche di immagine e di ricaduta turistica. Il francobollo è stato presentato nella prestigiosa cornice del Palazzo della Zecca dell’Italia Unita, alla presenza del Direttore del Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica Nino Scivoletto e del sindaco Ignazio Abbate e di numerose autorità. Per francobollo sul cioccolato di Modica si realizza un primato perché finora non era stato emesso un francobollo dedicato al cioccolato italiano (quello dedicato al Bacio Perugina fu prodotto ma in effetti mai emesso).