Rg Ct, lavori al via a fine 2021. Musumeci non sarà commissario

Rg Ct, lavori al via a fine 2021. Musumeci non sarà commissario

L’avvio dei lavori per il raddoppio di carreggiata della 514 Ragusa Catania è stato fissato per la fine del 2021. A breve invece sarà nominato un commissario per seguire l’iter. Rispetto all’originaria ipotesi, pare proprio che non sarà il presidente della Regione Nello Musumeci, dal momento che alla fine si è optato per un commissario esperto nell’area tecnica. La decisione deve comunque ancora essere ufficializzata, ma pare comunque non sussistano dubbi. La Ragusa Catania era stata di recente inserita tra le 130 opere del piano di investimenti “Italia veloce” varato dal Governo Conte con il decreto semplificazione ed il piano di investimenti messo a punto dal dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Il decreto, approvato dal Consiglio dei ministri, accelera tutte le procedure per passare all’appalto e prevede la nomina di commissari straordinari per accelerare i tempi e superare tutta la trafila di autorizzazioni, permessi, e pastoie burocratiche varie.