Finanziamento di 18 milioni per la metroferrovia di Ragusa

Finanziamento di 18 milioni per la metroferrovia di Ragusa

Il Consiglio dei ministri ha confermato il finanziamento di 18 milioni per la metroferrovia di Ragusa. La somma si aggiunge ai 30 milioni messi a disposizione dalla Regione portando l’importo complessivo a quasi 50 milioni che consentiranno di avviare la realizzazione dell’opera. Il finanziamento servirà per tutte le opere di interconnessione tra il tessuto urbano e la metroferrovia, compresa la riqualificazione dell’area dell’ex Scalo merci acquisita dal Comune e l e opere necessarie per i collegamenti perle stazioni di Cisternazzi, Colajanni, Carmine ed il miglioramento della stazione di Ibla. L’ente di palazzo dell’Aquila è alle prese intanto con il masterplan di riqualificazione urbana dell’area dello scalo merci che è stato affidato all’architetto Giuseppina Grasso Cannizzo.

I tecnici ed i funzionari di Rfi hanno confermato nel corso di un sopralluogo tenuto proprio allo scalo merci con il sindaco e l’assessore ai Lavori Pubblici di avere affidato la progettazione della trasformazione della ferrovia in metroferrovia e la riqualificazione della stazione.