Nuovi manti stradali, zone pedonali e attraversamenti rialzati

Nuovi manti stradali, zone pedonali e attraversamenti rialzati

Cantieri a Modica per il rifacimento dei manti stradali, ma non solo. Nell’ultima settimana sono stati asfaltati i tratti di strada della via Modica Giarratana (Mauto), C.da Fasana (Modica Alta), Via Cellina e Vanella 180 (Frigintini), Corso Mediterraneo, Via Andrea Doria e vie limitrofe (Marina di Modica). Al via anche i lavori in Corso Garibaldi, Via Nuovo Macello, Via Trani, Via Trapani Rocciola, Via Pietro Nenni (I traversa via R.Partigiana) Piazzale Azasi, Via Nuova S.Antonio, Via Dente, Via Jacopo Ruffini, Via Cascino, Via Damiano Chiesa e collegamenti, Via Tazzoli, Via Oberdan. Le zone rurali interessate dai lavori sono comprese tra l’intersezione con via Modica Sampieri e C.da Formagiorgia, C.da S.Ippolito, C.da Zappulla, Passo Parrino Cava Ispica. “Un intervento a largo raggio – dichiara il sindaco Ignazio Abbate – che si va a sommare ai lavori già fatti recentemente in Piazza Libertà, C.da Quartarella, C.da Musebbi, C.da Zappulla per mettere in sicurezza la viabilità in queste zone. Decine di km di asfalto che rappresentano un ingente investimento per rendere più sicure le arterie stradali, senza tralasciare interventi di riqualificazione del centro storico con la realizzazione di aree pedonali e abbattimento delle barriere architettoniche, come ad esempio in Via Sacro Cuore. Questa opera di manutenzione sarà accompagnata dall’installazione di diversi attraversamenti pedonali rialzati nei punti critici con più alta affluenza veicolare, individuati dal Comando della Polizia locale grazie anche alle segnalazioni dei cittadini. La loro realizzazione – conclude il primo cittadino – comincerà a breve”.