Distanziamento a Marina di Modica: stalli per gli ombrelloni

Distanziamento a Marina di Modica: stalli per gli ombrelloni

Sono stati installati sulle spiagge di Marina di Modica e Maganuco gli stalli, circa 1.500, dove piantare gli ombrelloni per il distanziamento sanitario obbligatorio volto a contenere la pandemia da covid. Non potranno essere utilizzati spazi al di fuori di quelli consentiti dove sono stati posizionati gli stalli. Il sindaco Ignazio Abbate, con propria ordinanza (la n.24.679 dell’11 giugno 2020), ha inteso in tal modo disciplinare con norme comportamentali gli obblighi a cui ci si deve attenere per l’uso delle spiagge libere.

Per tale ragione il sindaco ordina, a quanti occuperanno spazi nelle spiagge libere della frazioni balneari di Marina di Modica e Maganuco, di utilizzare, per l’istallazione degli ombrelloni, esclusivamente questi dispositivi comunali collocati in loco; coloro i quali non hanno ombrelloni potranno sistemarsi con teli, sgabelli, spiaggino e altro, nei pressi dei dispositivi installati. Come accennato, è vietato installare ombrelloni al di fuori delle aree libere attrezzate ed è fatto obbligo per i bagnanti che utilizzano gli ombrelloni di rispettare gli obblighi del distanziamento personale e di lasciare libero uno corridoio non inferiore ad 1,50 cm per il passaggio delle persone, tra un ombrellone e un altro.