Mare sicuro 2020: la capitaneria di porto pattuglia le coste

Mare sicuro 2020: la capitaneria di porto pattuglia le coste

“Mare sicuro 2020” è il progetto della Capitaneria di Porto per il controllo straordinario delle coste e delle acque per garantire la sicurezza in mare. Fino al 13 settembre è previsto un pattugliamento giornaliero della costa iblea grazie a due motovedette di stanza a Pozzallo, una motovedetta ed un battello veloce dislocato al porto turistico di Marina di Ragusa ed al battello utilizzato dall’Ufficio Locale Marittimo di Scoglitti, con l’impiego di militari specializzati ed abilitati al salvamento. A terra, lungo il litorale, saranno presenti oltre 10 pattuglie automontate, che effettueranno controlli di polizia demaniale marittima negli stabilimenti balneari dislocati sulla costa e lungo le spiagge libere, per la difesa dell’ambiente marino dagli inquinamenti provenienti da scarichi civili ed industriali e per scongiurare la pesca abusiva dalla spiaggia in orari e zone non consentite. Nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro 2020” sarà disponibile un numero blu “1530” attivo su tutto il territorio nazionale , messo a disposizione dalle Capitanerie di Porto per la salvaguardia della vita umana in mare, la sicurezza ed il tranquillo svolgimento delle attività balneari e turistiche in qualsiasi punto degli 8 mila chilometri di costa.