“La Via delle Collegiate” con 3 parrocchie “Luoghi del cuore”

“La Via delle Collegiate” con 3 parrocchie “Luoghi del cuore”

Tre parrocchie vogliono diventare “Luoghi del cuore”. “La Via delle Collegiate” è stato pensato in questa ottica dai parroci di San Giorgio, S. Maria di Betlem, e San Pietro, che in sede di conferenza stampa nella Sala Capitolare di S. Maria,, insieme al sindaco Ignazio Abbate ed all’assessore alla Cultura, Maria Monisteri, vogliono promuovere un nuovo aspetto della vita culturale e religiosa della città. In questo senso è stato firmato un protocollo in cui si prevede la valorizzazione delle bellezze storico artistiche di ogni singolo monumento al fine di partecipare all’iniziativa promossa dal Fai. Sul sito del Fai si può già sostenere “La via delle Collegiate” dando la propria adesione e nei prossimi giorni saranno allestiti dei punti di raccolta firme ubicati presso le tre chiese ed in alcuni centri commerciali. San Giorgio, San Pietro e Santa Maria di Betlem furono erette a Collegiate Insigni durante il 17° secolo grazie anche ad una larga presenza di canonici. Oggi i monumenti hanno bisogno di cure, di restauri e di recupero. La recente caduta di alcuni calcinacci dalla volta antistante la cappella di S. Giorgio ne è una conferma. Proprio per avere dei fondi a disposizione oltre che per valorizzare e promuovere la tradizione religiosa e culturale della città punta il progetto “La via delle Collegiate”.