Operazione Luci a Modica dopo un anno di stop & go

Operazione Luci a Modica dopo un anno di stop & go

L’operazione luci è ripartita nel centro storico della città. Si spera che sia volta definitiva dopo lo stop and go che si è prolungato per oltre un anno con ricorsi, il blocco della sovrintendenza ed il cambio in corso d’opera delle luci. E’ il quartiere Castello il primo ad essere stato illuminato con le nuove lampade ad incandescenza da 2.200 Kelvin.

Le lampade precedentemente utilizzate da 4.000 Kelvin, bianche, sono state rottamate dalla impresa appaltatrice. La nuova luce è più tenue ed il colore è a metà stata tra il giallo ed il bianco per un effetto comunque caldo se non proprio luminosissimo. In ogni caso è la scelta dettata dalla sovrintendenza e dai tecnici che ha comportato un allungamento dei tempi ed un aggravio delle spese per la ditta appaltatrice. Nei prossimi giorni tutto il quartiere Castello sarà completato e poi si passerà a Cartellone e al S. Salvatore per proseguire per Modica Alta e così via. In tempi brevi tutta l’operazione sostituzione sarà completata con buona pace di tutti. Le luci bianche da 4.000 Kelvin resteranno solo nelle zone periferiche e nelle campagne.