La magia della “Strawberry moon” alla “Mannara” di Montalbano

La magia della “Strawberry moon” alla “Mannara” di Montalbano

La splendida foto scattata da Filippo Galati immortala la magica sequenza della “Strawberry moon” di venerdì sera al crepuscolo, sullo sfondo della Fornace Penna di Sampieri, in contrada Pisciotto, location della “mannara” del commissario Montalbano nell’omonima fiction televisiva. Si definsce “Strawberry moon” non per il colore, ma perchè essendo la luna piena di giugno, secondo le antiche tradizioni popolari è il periodo dell’anno più propizio alla raccolta delle fragole.

Il particolare colore “rossastro” della luna è dovuto alla diffusione di Rayleigh, infatti osservando una sorgente di luce posta verso l’orizzonte si può notare una colorazione tendente al rossastro perché le sue componenti verso il blu sono state deviate dall’atmosfera in altre direzioni, ed è quindi possibile vedere solo le componenti rosse restanti. La magistrale foto di Filippo Galati è stata ottenuta tramite la tecnica dello “stacking”, che prevede la fusione di più foto una sopra l’altra. Una tecnica che ha reso il paesaggio davvero fiabesco.