Test sierologici in provincia di Ragusa: la prevenzione al 1° posto

Test sierologici in provincia di Ragusa: la prevenzione al 1° posto

La prevenzione al 1° posto: è il mantra dell’Asp 7 di Ragusa, che, già dallo scorso lunedì, affianca all’attività dei tamponi, gli screening per i test sierologici, seguendo quelle che sono le direttive dell’Assessorato Regionale della Salute per il contenimento della pandemia covid 19. Infatti, in questi giorni sono stati eseguiti i test sierologici per comprendere quante persone potrebbero essere venute a contatto con virus e sono stati effettuati nei 3 distretti di Ragusa, Modica e Vittoria. Il test, si sa, non è una patente di immunità ma, come accennato, rivela soltanto se si è entrati in contatto con il virus. I risultati vengono trasmessi al Dipartimento di Prevenzione dell’Asp 7 di Ragusa e, in caso di positività, si procederà con l’esecuzione del tampone faringeo. In questo modo si avrà un quadro più chiaro della situazione epidemiologica del territorio ibleo.

Situazione aggiornata:
Totale Tamponi 7694:
Tamponi positivi, dall’inizio della pandemia, 147 su 90 soggetti complessivi;
Tamponi negativi 7578;
Tamponi in corso 24;
Tamponi in programmazione 430.

Test sierologici effettuati per presidio:
Ragusa: 533, positivi 3
Modica: 498, positivi 3
Vittoria: 270, positivi 3
Totale effettuati 1301
Totale positivi IgG 9