Controlli Prefettura anti covid 19 in aziende ed esercizi commerciali

Controlli Prefettura anti covid 19 in aziende ed esercizi commerciali

Nel contesto dell’attività di monitoraggio dell’attuazione delle misure per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da covid 19 svolta dalla Prefettura, prenderanno il via nelle prossime ore i servizi di controllo del Nucleo a composizione mista per la vigilanza all’interno delle aziende e degli esercizi commerciali. Il Nucleo, costituito con provvedimento del Prefetto Filippina Cocuzza dell’8 maggio scorso a seguito di specifica direttiva del Ministero dell’Interno, prevede la partecipazione dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro; dei Vigili del Fuoco; dei Carabinieri per la Tutela del Lavoro e dell’Azienda Sanitaria Locale – Servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro.

Il sistema della verifica della sussistenza delle condizioni richieste per la prosecuzione delle attività aziendali, previsto nella fase precedente e basato sulle comunicazioni degli interessati ai Prefetti, è sostituito, in questa nuova fase, da un regime di controlli sull’osservanza delle prescrizioni contenute nei Protocolli e delle Linee guida in materia di sicurezza ed ha l’obiettivo di ridurre e contenere il rischio di contagio per i singoli e la collettività in tutti i settori produttivi ed economici.

Il personale del Nucleo misto potrà rilevare eventuali violazioni dei citati protocolli di sicurezza, irrogando sanzioni amministrative pecuniarie e accessorie, salvo che il fatto non costituisca reato. Per talune ipotesi più gravi di violazione si configura persino la possibilità, per l’organo procedente, già all’atto dell’accertamento, può disporre la chiusura provvisoria dell’attività per una durata non superiore a 5 giorni.